6 Trimarani usati e nuovi trovati

1
1
Non hai trovato offerte rispondenti ai tuoi criteri di ricerca?

Salva ricerca e informami tramite email sulle nuove offerte rispondenti ai miei criteri di ricerca.

E´possibile trovare tutte le barche della categoria Barca a vela su Barche24.com.

Trimarano, tre è meglio di due!

Un trimarano è la versione a tre scafi del catamarano ed ogni singolo scafo laterale, chiamato ama (nella lingua Tamil) si collega a quello principale, chiamato vaka, tramite appositi bracci, conferendo alla coperta un aspetto interamente pontato. Una tale conformazione del trimarano permette all’imbarcazione di godere di maggiore stabilità, ancor più di quanto accada con i catamarani, date ovviamente le maggiori dimensioni della chiglia centrale, rispetto a quelle laterali. Queste, tuttavia, grazie alla capacità galleggiante, mantengono in costante assetto la barca a vela, assicurando una stabilità trasversale del mezzo.

Anche per questo tipo di barche la tipologia di propulsione può essere sia a motore, che con l’ausilio della vela; tuttavia, in questa categoria non si vedono molte barche a motore  in giro (che troverete invece, cliccando sul link), essendo molto più diffuse le barche a vela, specie nell’ambito delle competizioni.

Di fatti il trimarano a vela offre prestazioni migliori, anche rispetto a quelle imbarcazioni monoscafo, come ad esempio gli yacht a vela. Ciò è legato all’assenza di zavorra, tipico in queste ultime ed invece non riscontrabile nei multiscafo; il peso è, infatti, caricato sui galleggianti laterali, anche grazie a materiali di costruzione più leggeri. Ovviamente, vi sono delle possibilità, seppur minime, che il trimarano a vela, se mal gestito o in condizioni fisiche non favorevoli, possa scuffiare; una tale percentuale è veramente bassa, tuttavia, qualora tale fenomeno dovesse verificarsi, vi sono maggiori difficoltà nel riportare in assetto il trimarano, difficoltà riscontrate anche nel caso del catamarano.

Le innovazioni nel campo di queste imbarcazioni non mancano mai ed ultimamente si sta cercando di studiare soluzioni, che siano adatte anche per il trasporto dei passeggeri. Ad esempio, nel 2005 i cantieri Austral hanno venduto alla spagnola Fred Olsen S.A., un trimarano pensato come charter, per trasporti da e verso le Isole Canarie, con una capienza posti pari a 1280 passeggeri e posti macchina di 340 unità.

Maggior successo d’impiego si riscontra nell’ambito delle gare, d’altronde il trimarano a vela è generalmente considerato la Formula 1 della nautica, in quanto raggiunge velocità elevate, sfruttando al massimo il rapporto di aerodinamicità che intercorre tra gli scafi laterali (combinati con quello centrale) ed il vento stesso. La spettacolarità del trimarano gode anche della sua parte, in quanto quello che accade durante la navigazione è il sollevamento di un ama e del waka, mentre l’altro scafo scivola sull’acqua, fungendo da freno.

I componenti in alluminio ed in carbonio del trimarano a vela favoriscono inoltre la gestione di questa barca durante una gara, ovviamente il tutto è affidato nelle mani degli skipper i quali possono regolare determinate componenti dell'imbarcazione, specie quelle parti immerse, con performance notevoli, come spesso si è potuto notare durante le diverse e famose edizioni della Coppa America.

E’ chiaro che il concetto di trimarano poco si adatta all’idea di una crociera o ad un’escursione nel tempo libero, dato lo spazio minore, se confrontato con i catamarani e soprattutto a causa dei forti oscillamenti e pendenze cui queste barche a tre carene, sono sottoposte.

Cercate il trimarano che preferite e se, invece, volete venderlo affidatevi ad un servizio professionale, non esitate a sfogliare le nostre pagine su Barche24.com o a contattare il nostro servizio clienti, a vostra completa disposizione! Buona navigazione!