Beneteau barche trovate - 526 Beneteau usate e nueve

1 2 ... 52 53
1 2 ... 52 53

Beneteau, la tradizione del cantiere navale incontra la forza dell’oceano.


Uno dei cantieri più longevi, di solida tradizione, è proprio il cantiere navale Beneteau, fondato nel 1884 lungo le coste occidentali della Francia, direttamente sull’Oceano Atlantico.

Non solo barche a vela

Le prime barche che vennero prodotte erano destinate al mondo della pesca e da subito il cantiere  si fece notare per essere stato il primo in assoluto a realizzare un peschereccio, che fosse dotato di vela. Eppure, Beneteau si distinse proprio perché era in grado di soddisfare due tipologie di mercato differenti, non solo producendo imbarcazioni a vela, quanto anche dedicandosi con la stessa passione ed ottenendo i medesimi risultati di successo, alla produzione di barche a motore.
Nel 1912 poi registrò un altro primato, ovvero quello della prima barca a motore al mondo, da impiegare come peschereccio per le tonnare.

Barche da diporto rivoluzionarie

Grande è la popolarità di cui le barche di questa azienda da sempre godono, ed in particolar modo, a partire dalla seconda metà degli anni ’60, la produzione è andata sempre più orientandosi verso la sfera privata dell’utenza e del suo tempo libero, quindi facendosi specifica per il contesto delle imbarcazioni da diporto.
Ciò che maggiormente, da sempre, si è apprezzato di questo produttore è la dedizione costante ad aspetti quali l’estetica delle imbarcazioni prodotte, così come l’ottima manovrabilità supportata da tecnologie che ne garantiscano sempre più una maggiore sicurezza, anche in quegli spazi ridotti e nei porti che non dovessero disporre di bacini sufficientemente grandi. Le barche prodotte nel cantiere Beneteau hanno poi un disegno della carena davvero rivoluzionario, che ne migliora le prestazioni. Queste imbarcazioni consumano meno carburante rispetto alla media, ma garantiscono comunque una maggiore accelerazione ed una velocità superiore, di pari passo ad un rendimento alla guida davvero eccezionale. L’esperienza a bordo di uno yacht Beneteau non ha davvero eguali.

Beneteau vuol dire eleganza

Il notevole successo riportato nel corso dei decenni (nel 1982 si afferma come leader mondiale), sia in termini di popolarità, così come negli ottimi riscontri da parte della critica di settore, fu il giusto preambolo allo sviluppo di uno yacht, che nel 2006 è stato scelto in Italia come “barca dell’anno”. Si sta parlando del First 50, davvero un Beneteau di gran classe ed eleganza.
Un ottimo consolidamento del prestigioso nome del cantiere, giunge da un altro cantiere di rilievo, ovvero Jeanneau, che proprio in seno alla tradizione Beneteau si è formato, sul finire degli anni ’50.

Nel 2007 il cantiere navale, che continua ancora oggi ad imporsi sulla scena internazionale, riesce nuovamente nell’impresa, aggiungendo alla sua lunga lista di trionfi un’altra importante vittoria: il Beneteau First è stato premiato in qualità di “Best Boat”, da parte del Sail Magazine USA, con cerimonia di premiazione al salone nautico Düsseldorf Boat Show.

Dunque la sua notevole produzione di barche di lusso, si divide equamente tra barche a motore e barche a vela, di cui i modelli più rappresentativi, oltre al First 50, sono anche il Beneteau Oceanis, entrambi rientranti nella categoria delle barche vela e per quanto riguarda invece la categoria delle barche a motore, si ha il Beneteau Antares.

Cercate tra la linea Beneteau, un usato o modelli nuovi forse? Non dovete far altro che prendere in considerazione i modelli che qui presentiamo e trovare quello che fa più al caso vostro. Per altri modelli nuovi o per visitare le pagine delle barche usate che proponiamo,  alle quali potreste essere interessati, visitate pure le altre pagine del nostro sito! Vi auguriamo una buona navigazione.