11 Posti barca trovati

1 2
1 2
Non hai trovato offerte rispondenti ai tuoi criteri di ricerca?

Salva ricerca e informami tramite email sulle nuove offerte rispondenti ai miei criteri di ricerca.

Pontile galleggiante, corpo morto

Tra le varie tipologie di pontili, dove poter attraccare in tranquillità, va sottolineata l’esistenza di quella struttura che si definisce come pontile galleggiante, legato ad un corpo morto. Di cosa si tratta esattamente?

Un pontile galleggiante, molto diffuso nella variante modulare, è principalmente un molo d’attracco che ha il vantaggio, rispetto a quello fisso, di essere smontabile, composto cioè di pannelli che si possono incastrare tra di loro.
Può dunque essere sistemato a piacere, ovunque si desideri; pertanto si può scegliere comodamente dove trovare il proprio ormeggio ideale.

E’ inoltre leggero e con un’immersione molto ridotta; questo può significare due cose fondamentali: è innanzitutto ecocompatibile, poiché non andando più di tanto in profondità, non interferisce con l’ambiente marino e poi, non richiede una grande manutenzione, quindi abbatte notevolmente i costi riguardanti le spese di manutenzione.

E´ovviamente fissato ad un corpo morto, che generalmente può essere costituito da un masso, a volte da un’ancora.
Si fa apprezzare, inoltre, per essere flessibile ed è quindi resistente alle oscillazioni del moto ondoso, il che non è poco. I materiali da costruzione sono generalmente plastica o resina rinforzata con termoplastica.

Questa soluzione potrebbe rivelarsi l’ideale per chi dovesse essere alla ricerca di un posto per la propria imbarcazione, si tratti di una barca a vela o di una a motore. Pertanto, date un ‘occhiata alle proposte che di volta in volta vengono inserite sul nostro sito, non lasciatevi sfuggire l’occasione di trovare il molo adatto!